segnalazioni


Associazione culturale
Amore e Psiche

C.F. 97470340585 - A.C. Amore e Psiche

"SEGNALAZIONI"
è un weblog
di informazioni e di segnalazioni
da stampa e giornali on line
di Fulvio Iannaco

In questa home page
si trovano i post più recenti.
Per i post precedenti
clicca su "Post più vecchi"
in fondo a questa pagina
o cercarli per data negli "Archivi".
È anche possibile usare
"Google Search" qui di seguito
oppure il campo di ricerca
posto in alto a sinistra

cerca in segnalazioni
RSS

Archivi:

03.03 05.03 06.03 07.03 08.03 09.03 10.03 11.03 12.03 01.04 02.04 03.04 04.04 05.04 06.04 07.04 09.04 10.04 11.04 12.04 01.05 02.05 03.05 04.05 05.05 06.05 07.05 08.05 09.05 10.05 11.05 12.05 01.06 02.06 03.06 04.06 05.06 06.06 07.06 08.06 09.06 10.06 11.06 12.06 01.07 02.07 03.07 04.07 05.07 06.07 07.07 08.07 09.07 10.07 11.07 12.07 01.08 02.08 03.08 04.08 05.08 06.08 07.08 08.08 09.08 10.08 11.08 12.08 01.09 02.09 03.09 04.09 05.09 06.09 07.09 08.09 09.09 10.09 11.09 12.09 01.10 02.10 03.10 04.10 05.10 06.10 07.10 08.10 09.10 10.10 11.10 12.10 01.11 02.11 03.11 04.11 05.11 06.11 07.11 08.11 09.11 10.11 11.11 12.11 01.12 02.12 03.12 04.12 05.12 06.12 07.12 08.12 09.12 10.12 11.12 12.12 01.13 02.13 03.13 04.13 05.13 06.13 07.13 08.13 09.13 10.13 11.13 12.13 01.14 02.14 03.14 04.14 05.14 06.14 07.14 08.14 09.14 10.14



Scrivi una e.mail
home
spogli
spazi
Video di Segnalazioni
Segnalazioni su Flickr
Avances di Segnalazioni
Segnalazioni su Scribd
Segnalazioni su Issuu
Segnalazioni su YouTube
Spazi su Facebook

associazione Amore e Psiche
i video dell'associazione Amore e Psiche
l'asino d'oro edizioni
il sogno della farfalla
mawivideo
left

Ass. cult. Ipazia - C
Onlus Suono Immagine - C
Ass. cult. Senza Ragione - C
Marilena Paradisi - M
Roberta Pugno - AV
Ada Montellanico - M
Domenico Fargnoli - C
Franca Marini - AV
Francesco Venerucci - M
Alessio Ancillai - AV
i-mag-o - C
Nereo Benussi - C
Arturo Tallini - M
Pier Paolo Iacopini - M
Manilio Prignano - AV
Barbara Sbrocca - AV
Riccardo Macrì - M
Roberto Fiore - M
Andrea Minetti - AV
Tommaso Cancellieri - M
Tony Carnevale - M
Stefano Frollano - M
Anna Guerzoni - AV
Roberta Rocchi - B
Sabrina Danielli - AV
Claudio Gambelli - B
Paolo Cipriani - AV
Francesco Burroni - T
The Session Voices - M
Alessandro Ferraro - AV
Folkchannel - M
Romina Krieger - M
Floremy - G
Laura Tondi - AV
Francesca Angeli - T
Danilo Renzulli - AV
Simona Maggiorelli - G
Raffaella Corvino - AV
Francesco Troccoli - C
4arts.it - AV
Il Gigante - C
Marco Trajola - AV
L. Porta Del Lungo - M
Paolo Tombolesi - M
Gian Carlo Zanon - B
Gianluca Cangemi - M
Fabio Della Pergola - C
Lucia Ianniello - M
Giada Olivetti - M
Cesare Cesarini - T
Federico Tulli - G
Susanne Portmann - AV
Emiliano Serafini - AV
Paola Cinti - B
Gianna Marianetti - AV
Giacomo Mutti - AV
Andrea Califano - AV
Cosmopoliti - M
Pensieri e Sapori - B
Carla Gentili - C
Filippo Trojano - AV
Claudio Giovagnoli - M
Luciano Sacchetti - M
Claudio Bonechi - M
Daniela Covini - C
Marina Baciocchi - AV
Maurizio Fioretti - AV
Rosalba Zubcich - AV


legenda:
AV = Arti Visive
B = Blog
C = Ass.Culturali etc
G = Giornalismo
M = Musica
T = Teatro



Creative Commons License
Questo blog è pubblicato sotto una Licenza Creative Commons.
mercoledì 22 ottobre 2014
 

ULTIMO AGGIORNAMENTO MERCOLEDI 22 OTTOBRE 2014 ALLE 15.30
"SEGNALAZIONI" È IN CORSO DI AGGIORNAMENTO

«Una ricerca affascinante per il superamento del comunismo»
Massimo Fagioli
sul n
° 45/2010 di LEFT
m
«Una lotta, senza armi, soltanto rivoluzione del pensiero e parola»
Massimo Fagioli
sul n° 49/2008 di LEFT

m
«Vorrei un partito rivoluzionario, che faccia ricerca sulla realtà umana»
Massimo Fagioli
nell'intervista al Corriere della sera del 22 giugno 2014

QUI DI SEGUITO IL PROGRAMMA COMPLETO
E L'INVITO ALLA FESTA DI LEFT
DEL 25 E 26 OTTOBRE ALLA EX CARTIERA LATINA DI ROMA


LA REGISTRAZIONE È DISPONIBILE QUI:
m
L'EVENTO È STATO TRASMESSO IN DIRETTA STREAMING
- UNA PRODUZIONE DELLA ASSOCIAZIONE AMORE E PSICHE - 
LA REGISTRAZIONE È DISPONIBILE SU QUESTA PAGINA
REALIZZAZIONE TECNICA DI MAWIVIDEO
UNA VERSIONE IN ALTA DEFINIZIONE SARÀ DISPONIBILE IN SEGUITO








































L'INTERVISTA È DISPONIBILE QUI
È NELLE LIBRERIE:
Agi.it 20.10.14
Libri: le Lezioni di Fagioli in "Religione, ragione e libertà”
qui ripreso anche da Il Meteo, qui
 m
Portale giovani Firenze 22.10.14
Massimo Fagioli presenta “Religione, Ragione e Libertà. Lezioni 2009”
alla libreria IBS
m
Giovanni Senatore Ufficio stampa L'Asino d'oro 
m
LEGGI TUTTO SU QUESTA PAGINA
m
ffff
kkk

SEGNALAZIONI NELLE SUE SCELTE EDITORIALI ESPRIME GLI ORIENTAMENTI DELLA ASSOCIAZIONE CULTURALE AMORE E PSICHE E PUBBLICA I CONTENUTI CHE RITIENE COERENTI CON TALI ORIENTAMENTI.
I TESTI DEGLI ARTICOLI SEGNALATI - SE NON DIVERSAMENTE INDICATO - SONO SEMPRE DISPONIBILI SU "SPOGLI" ALLA DATA DELLA LORO PUBBLICAZIONE.


NON PERDERTI LE NUOVE INFORMAZIONI SU SPAZI


L'ARTICOLO È DISPONIBILE SUL SITO DE L'ESPRESSO: QUI
Si ringrazia Matteo Fago

IL PROGRAMMA COMPLETO DELLA FESTA DI LEFT 
È DISPONIBILE QUI
L'INVITO ALLA FESTA DI LEFT È DISPONIBILE QUI

CITATI:




















Lotta Continua 3.4.80
Tre streghe e uno scienziato
a cura di Marta Baiardi, Enea Cuminelli, Riccardo Tasselli, Angelo Morini
disponibile nell’Archivio dell’Associazione Amore e Psiche, qui













«Renzi non mi convince... per come gestisce il potere... il più temibile dei suoi nemici: se stesso. Una personalità ... ipertrofica. La muscolarità tradisce... la debolezza delle idee, la superficialità degli slogan... la comunicazione... è fine a se stessa... un partito personale, simile a quello del suo antico rivale, l’ex Cavaliere... lo stantio odore di massoneria»
Corriere 24.9.14
Il nemico allo specchio
Renzi tema soprattutto se stesso
di Ferruccio De Bortoli
qui
_________________________
m

Luciano Canfora nel 1998 diede alle stampe per Sellerio:
"Un ribelle in cerca di libertà. Profilo di Palmiro Togliatti"
Lo proponeva così:
«Dal ritratto umano e filosofico di un uomo politico protagonista del Novecento italiano, emerge un combattivo sostenitore della liberazione umana in linea con una tradizione schiettamente illuminista» (sic!).

Il Sole Domenica 21.9.14
Epistolari
Togliatti lettera per lettera
Un volume edito da Einaudi raccoglie una nutrita silloge di lettere scritte e ricevute dal leader comunista dal 1944 al 1964
Incompleto il carteggio con Ambrogio Donini
di Luciano Canfora

su questa pagina di "Spogli"
ANCORA IL 15 AGOSTO DI QUEST'ANNO, IL PROF. LUCIANO CANFORA INTERVISTATO AL GR 2 IN OCCASIONE DELL'ANNIVERSARIO DELLA MORTE DI PALMIRO TOGLIATTI, ESPRIMEVA LA SUA INCONDIZIONATA AMMIRAZIONE PER IL FONDATORE DEL CATTO-COMUNISMO ITALIANO E TRADITORE DI ANTONIO GRAMSCI, ESPLICITAMENTE ANCHE IN MATERIA DI INSERIMENTO DEL CONCORDATO CLERICO-FASCISTA DI MUSSOLINI NELLA COSTITUZIONE REPUBBLICANA (L'ARTICOLO 7) E DI AMNISTIA DEI CRIMINALI FASCISTI, TORTURATORI E ASSASSINI DI PARTIGIANI, CHE "IL MIGLIORE" LIBERÒ DALLE GALERE DELL'ITALIA LIBERATA...
ASCOLTA LA BREVE REGISTRAZIONE QUI DI SEGUITO:

si ringrazia Giacomo Mutti
A proposito del “togliattismo” di Luciano Canfora ascolta anche il dibattito che segue:
«Togliatti editore di Gramsci. Dibattito con Luciano Canfora e Giuseppe Vacca»
Milano 2 maggio 2006

qui
Su Giuseppe Vacca e i “marxisti ratzingheriani" cfr la nostra pagina:
GRAMSCI TOGLIATTI E I "MARXISTI RATZINGERIANI"
disponibile qui








La più potente delle CENSURE è L'AUTOCENSURA!
Quando cominci a censurare le tue stesse idee, la tua LIBERTÀ è già perduta!


_________________________


CITATI ANCHE:























































Pablo Picasso (1881 - 1973) L'étreinte (L’Abbraccio) 23.7.67 IV
56 per 75 cm, pastello a cera e pennello e inchiostro su carta

















Marzo 1981. Escono le “Lettere a Lotta Continua”.
Novembre 1983. Esce “Ogni volta che carezzi una donna un rivolo di sangue ti scorre lungo l'avambraccio” (I testi erano già circolati, come “ettere a Lotta Continu”a ad iniziare dal Marzo 1981).
I testi sono disponibili su "Il sogno della farfalla", una scansione dell'originale è disponibile qui













Attualità 17.10.14
Che fine ha fatto Bertinotti ?
L'ex leader comunista ha scritto un libro col cardinal Ravasi

qui
UCCR News 19.10.14
Fausto Bertinotti abbandona Marx e ritrova San Paolo
qui

















Shining, Un film di Stanley Kubrick. Con Jack Nicholson, Shelley Duvall. Titolo originale The Shining. Horror, durata 146' min. - USA 1980.


Il Venerdì di Repubblica 3.12.10
Stiamo perdendo il corsivo, e al cervello non fa bene
Secondo uno psichiatra di Toronto scrivere e leggere parole vergate con quello stile stimola la mente e ci aiuta a capire e a esprimerci meglio, ma ci guadagna anche l’emotività
di Alex Saragosa

A scuola qualche decennio fa si imparava a scrivere riempiendo pagine e pagine di aste e cerchi, come primo passo per apprendere l'arte del corsivo, la scrittura veloce ed elegante in cui le lettere sono tutte legate l'una all'altra Ai ragazzi di oggi che imparano a usare una tastiera prima ancora di andare a scuola, quel tipo di esercizi deve sembrare un'inutile tortura, tanto inutile che, secondo una ricerca condotta dall'Associazione nazionale dei pedagogisti clinici, la metà dei ragazzi italiani fra 14 e 19 anni ormai non riesce più a scrivere in corsivo. Ma forse l'abbandono della calligrafia avrà conseguenze. Lo psichiatra Norman Doidge dell'Università di Toronto ritiene che i movimenti fini che compie la mano nello scrivere in corsivo e quelli dell'occhio per interpretarlo, siano impegnativi quanto quelli che compiono i muscoli di lingua e bocca quando parliamo. Scrivere in corsivo, sostiene Doidge, stimola quindi il cervello molto più dello scrivere in stampatello o battere su dei tasti, e ci aiuta a raggiungere una maggiore comprensione del significato del testo e a esprimerci in modo più fluente. Alcuni moderni disturbi dell'apprendimento potrebbero essere dovuti proprio a questa mancanza di allenamento nello scrivere a mano. «L'abbandono della scrittura a mano porta a una scarnificazione del messaggio» ha detto Franco Frabboni, ordinario di pedagogia all'Università di Bologna, «lo vedo spesso nelle tesi dei miei studenti, povere, troppo brevi, dove la sintesi non è un pregio ma un'incapacità di sviluppare un pensiero».
E il corsivo, che è una scrittura personalizzata, sembra anche avere una valenza emozionale, di cui è privo l'anonimo stampatello.
Il neurologo Jason Barton, dell'Università della Columbia Britannica, ha scoperto infatti che, mentre la lettura di un testo a stampatello attiva solo l'emisfero sinistro del cervello, che decifra il significato delle parole, il corsivo attiva anche, nell'emisfero destro, l'area che impieghiamo per riconoscere i volti e associarli alle emozioni, «Il riconoscere la scrittura di una persona» dice Barton «fa riverberare nel cervello tutte le emozioni e i ricordi connessi a lei»,
Molto difficile che questo avvenga leggendo un sms o una mail...
il pdf dell'articolo è disponibile qui - ricevuto da Giulia Mari
l’Unità 26.1.13
Scrivere a mano arte dell’anima
La calligrafia come tecnica innovatrice per dare originalità alla scrittura
di Nicla Vassallo

su spogli
alla data della sua pubblicazione



Avvenire Agorà 19.12.10
Calligrafia In punta di pennino
Scrivere a mano fa emergere la personalità
di Riccardo Maccioni
su spogli alla data della sua pubblicazione
















Principato A. Breve storia della lingua francese. Dal Cinquecento ai giorni nostri, Carocci editore 2000
cfr anche una scheda qui


















Diana - La storia segreta di Lady D è un film del 2013 diretto da Oliver Hirschbiegel, basato sulla biografia di Kate Snell Diana: Her Last Love, pubblicata nel 2001, e con protagonista Naomi Watts nel ruolo di Lady Diana. Wikipedia. Prima data di uscita: 5 settembre 2013 (Londra)





Renzi: 80 euro alle neomamme, fino a 90mila euro di reddito.
In Germania, con un costo della vita più basso, servizi di qualità  e fortissimi incentivi economici governativi alla natalità - da molti anni - il tasso di crescita della popolazione è addirittura più basso che in Italia.In Italia infatti ci sono 9,2 nati per 1000 abitanti, in Germania 8,2 nati per 1000 abitanti, cfr qui. Intanto i bambini - e non solo - che tentano di arrivare in Italia dal Sud del mondo rischiano tutti i giorni di essere lasciati morire affogati nel mare Mediterraneo...
La Stampa 20.10.14
Confronto impietoso con l’Europa
In Francia aiuti per migliaia di euro
Molti Paesi prevedono anche asili nido o baby sitter per tutti
di Flavia Amabile

su spogli

 








Repubblica Salute 21.10.14
Depressione
La speranza che cura il “male oscuro” Sos teen-ager
Tra gli adolescenti è la patologia più diffusa per l’Oms
Un disturbo che colpisce 2,6 milioni di italiani. La psicoterapia anche nei casi autolesivi. Intreccio con l’alcol e nuovi farmaci. Ricerca su biomarcatori nel sangue
di Francesco Cro
 

Psichiatra, Dip. Salute Mentale, Viterbo
su spogli 
Repubblica Salute 21.10.14
Effetto crisi. I suicidi

su spogli 

Repubblica Salute 21.10.14
Post partum
“Rebecca blues” rete protettiva per le mamme senza alcun aiuto
di Anna Rita Cillis e Francesco Cro

su spogli 
Corriere 21.10.14
Il fidanzato di Sonia aveva già tentato di strangolarla «Potevano salvarla»
«La violenza non può essere perdonata»
La criminologa Baldry: certe donne credono di poter salvare il compagno con le parole
intervista di Giusi Fasano

su spogli 
m

ALTRI "CITATI" E ALTRI MATERIALI
SONO DISPONIBILI QUI DI SEGUITO
ALLA DATA DI VENERDI

SEGNALAZIONI NELLE SUE SCELTE EDITORIALI ESPRIME GLI ORIENTAMENTI DELLA ASSOCIAZIONE CULTURALE AMORE E PSICHE E PUBBLICA I CONTENUTI CHE RITIENE COERENTI CON TALI ORIENTAMENTI.
I TESTI DEGLI ARTICOLI SEGNALATI - SE NON DIVERSAMENTE INDICATO - SONO SEMPRE DISPONIBILI SU "SPOGLI" ALLA DATA DELLA LORO PUBBLICAZIONE.


NON PERDERTI LE NUOVE INFORMAZIONI SU SPAZI


DA VEDERE ANCHE:
















MicroMega 17.10.14
Chiesa e pedofilia, non è una questione di celibato
di Federico Tulli

qui



















Wuz s.d.
I filosofi di Hitler di Yvonne Sherratt
Nel Mein Kampf Hitler celebra a più riprese i padri fondatori della speculazione tedesca, quali Kant, Hegel, Schopenhauer e Nietzsche
Martin Heidegger, Carl Schmitt, Alfred Bӓumler ed Ernst Krieck fecero a gara per coprire con un velo di responsabilità le efferatezze dei nazisti
di Francesco Roat

qui










Il tenore Francesco Giannelli è uno dei 180 epurati dall'amministrazione del teatro dell'Opera di Roma. Coro e orchestra licenziati in tronco. Ecco la sua testimonianza
Babylon Post 18.10.14
Non si uccide così un povero Teatro
di Francesco Giannelli

qui

ANSA.it 20.10.14
Teatro Opera Roma: i Berliner Philarmoniker sui licenziamenti, una vergogna
Solo contratto a tempo indeterminato garantisce alto livello
I Berliner Philarmoniker sono sgomenti per il licenziamento pianificato dei componenti dell'Opera di Roma. Lo scrivono i Berliner in una lettera firmata dal loro rappresentante Peter Riegelbauer definendolo una vergogna. "I musicisti della nostra Orchestra hanno un contratto di lavoro stabile a tempo indeterminato con la "Fondazione Berliner Philarmoniker". Solo con un contratto a tempo indeterminato i nostri componenti possono garantire nel tempo un alto livello del rendimento artistico".
"Questo licenziamento all'Opera di Roma - concludono - è una vergogna per la nobile tradizione musicale italiana! I Berliner Philarmoniker sostengono senza riserve le colleghe e i colleghi del Teatro dell'Opera di Roma nella lotta per il mantenimento dei loro contratti di lavoro".
Ieri sempre da Berlino, dove è in tournee per presentare il suo ultimo CD, era arrivato l'appello della grande mezzosoprano italiana Cecilia Bartoli: "Non si deve mandare a casa nessuno", ma "ripartire con gente in gamba, non con politici alla direzione artistica come avvenuto per anni. La soluzione non e' mandare a casa coro e orchestra e tenere l'amministrazione per fare cosa se non c'e' piu' nessuno da amministrare?".

















Saltinaria 20.10.14
Se in amore l’uomo tradisce il filosofo
Conversazione con Annachiara Mantovani
di Ilaria Guidantoni


SULLA STAMPA DI OGGI:
"SEGNALAZIONI" È IN CORSO DI AGGIORNAMENTO 










La Stampa 22.10.14
Camusso scrive agli iscritti: “Tutti in piazza”
Sabato a Roma c’è la manifestazione della Cgil contro il jobs act e per l’articolo 18. L’appello del segretario: «Facciamo sentire la nostra voce, adesso serve coraggio»

qui
il Fatto 22.10.14
Camusso: “Tutti in piazza S. Giovanni”

CARE e cari - ha scritto Susanna Camusso, segretaria generale della Cgil - è il momento delle scelte, chiare, dedicate a creare lavoro. Sono passati sette anni dall’inizio della crisi e a pagarne il prezzo continuano a essere i lavoratori e le famiglie, i giovani e i pensionati, i precari, gli esodati, i disoccupati di ogni età”.
Questa la lettera inviata ai 5 milioni e mezzo di tesserati Cgil per chiamarli a raccolta, a Roma, in vista della manifestazione del 25 ottobre. Per Camusso “le politiche che, purtroppo, caratterizzano il governo Renzi, insistono su un’idea di Italia che compete al ribasso (...) non scommettono sul lavoro di qualità” prosegue la lettera che si conclude con un appello: “Facciamo sentire la nostra voce, schierandoci dalla parte del lavoro. Facciamolo insieme. Ci vediamo a Roma”. Susanna Camusso dopo la manifestazione ovviamente non andrà alla Leopolda e andrà a Torino dove è invitata da Carlo Petrini a Terra Madre.

il Fatto 22.10.14
Usb, venerdì 24 sciopero generale e cortei nelle città

su spogli 




Il Fatto 22.10.14
Pd, Renzi punta al Partito della Nazione. “Ma la somma delle percentuali non vale”
Il premier sogna una forza politica in grado di "contenere realtà diverse", da Sel a Scelta Civica, fino all’ala destra di Angelino Alfano
Ma i sondaggisti mettono in guardia: "Quando un partito aggrega nuovi consensi, rischia di perdere elettori storici", spiega Antonio Noto di Ipr Marketing
Non solo: “Su alcune questioni gran parte dell’elettorato del Pd si riconosce maggiormente nelle posizioni di Sel, Ferrero e Landini", avverte Alessandra Ghisleri di Euromedia. Che lascia intravvedere il rischio di una scissione
di Giuseppe Alberto Falci

qui
il Fatto 22.10.14
Qualcosa di... Partito della Nazione
Lo scout e quell’idea di destra del Country Party
di Fabrizio d’Esposito

su spogli 

Repubblica 22.10.14
L’amaca
di Michele Serra

È PROPRIO vero che siamo nell’era postideologica, con tutto il bene (rinnovamento radicale) e tutto il male (confusione radicale) che ne deriva. “Partito della Nazione”, per esempio, è una definizione che fino pochi anni fa sarebbe stata, a sinistra, totalmente impensabile. Un po’ perché nazione è parola tradizionalmente legata alla cultura di destra (a sinistra si preferiva dire “Paese”), un po’ perché la sinistra ha speso i suoi ultimi decenni di vita a fare i conti con il totalitarismo (anche quello interno) e dunque a riscoprire che la parola “partito” definisce anche etimologicamente solo una parte, e non il tutto. “Partito della Nazione” suona, in questo senso, vagamente minaccioso.
Si intende che le intenzioni sono buone, ed è all’interesse collettivo che ci si vorrebbe riferire. Ma quando già si gode di un consenso così rilevante, e si sta per varare una riforma elettorale più che maggioritaria e in sostanza esiziale per le minoranze, non guasterebbe una più spiccata sensibilità per il proprio ingombro, che può anche risultare allarmante per chi non è della partita, anzi del partito. Magari il nutrito assortimento di creativi che lavora per Renzi ha il tempo e la voglia, alla Leopolda, di escogitare un marchio che suoni un po’ meno totalitario di “Partito della Nazione”.

















il Fatto 22.10.14
Il Pd di lotta e di governo diviso tra Cgil e Leopolda
Sabato il doppio appuntamento: La manifestazione del sindacato a Roma e la kermesse renziana a Firenze
E un grande dubbio: “Mi si nota di più se vado o no?”
di Wanda Marra

su spogli 
La Stampa 22.10.14
Il Pd fa rivivere l’Unità e punta ai fondi ex Ds
Ritorno in edicola grazie a Veneziani, editore di riviste di gossip. La campagna di risparmi nel partito
di Maria Teresa Meli

su spogli 

Repubblica 22.10.13
Pd, Bersani sul 'partito della nazione': "Bene allargarsi, ma non fino a Berlusconi e Verdini"

qui

il Fatto 22.10.14
Il bersaniano Alfredo D’Attorre
“Matteo vuol far l’amerikano, ma il suo è un soviet”
di Wa. Ma.

su spogli 

Repubblica 22.10.14
Scontro minoranza-renziani “Si discute di più nella Chiesa” “Ma ora gli operai ci votano”
Bersani: “Bene allargarci, ma senza Berlusconi e Verdini” Pannella chiede di iscriversi al Pd. Guerini: se è leale perché no
di Tommaso Ciriaco

su spogli 

Repubblica 22.10.14
Cuperlo
“Il progetto di Matteo è vecchio e se lui alimenta un partito parallelo io resto per rilanciare la sinistra”
“Alla Leopolda farò un salto lunedì. Ah, sarà finita, dura solo tre giorni? Allora andrò l’anno prossimo”
Per catturare il consenso ovunque si rischia una trasversalità senz’anima
intervista di Alessandra Longo

su spogli 
il Fatto 22.10.14
Con il sindacato Pravettoni (Paolo Hendel)
“Il premier è un Berluschino però senza bunga bunga”
di Emiliano Liuzzi

su spogli 
il Fatto 22.10.14
Per Renzi anche firme falsa
Così si blinda il governo: in calce a una risoluzione qualcosa non torna
Oggi la farsa in aula
di Carlo Tecce

su spogli 

La Stampa 22.10.14
L’annuncio di Migliore: “Mi iscrivo al Pd”
Il gruppo Libertà e Democrazia dei transfughi Sel confluirà nel Partito Democratico. Andrea Romano lascia Scelta Civica per il Gruppo Misto, ma guarda già ai dem

qui

Repubblica 22.10.14
Prove tecniche di alleanza fra Sel e sinistra Pd
di Antonio Pitoni

su spogli 

il Fatto 22.10.14
Pannella: “Vengo anch’io... nel Pd” Replica: “Sì, tu sì”

APERTURE da alcuni deputati Pd alla richiesta di iscrizione al partito annunciata dal leader dei Radicali, Marco Pannella. “L’adesione ad un partito – dice a Radio Radicale il renziano Matteo Richetti – si fonda sulla condivisione dei principi e dei valori del partito e quindi da questo punto di vista sto nel solco del ragionamento fatto da Renzi, cioè di una grande apertura ad un campo di forze di centro sinistra, progressiste, e anche per chi ha fatto battaglie importanti sui diritti come ha fatto Marco Pannella con una tradizione ben più autorevole della storia di ognuno di noi. Quindi non credo che ci saranno resistenze a questo tipo di ragionamento”. “Per un partito che dichiara come ha fatto Renzi – aggiunge il bersaniano Davide Zoggia – che va benissimo l’iscrizione e l’adesione da Migliore (passato di recente dal gruppo Sel a quello di Led a Montecitorio, ndr) a Romano (passato oggi da Scelta civica al misto, ndr), credo che non sia affatto un problema che Pannella si iscriva al Pd, anzi è anche un bene”.

il Fatto 22.10.14
Oscar Farinetti, il Mattei al lardo di Colonnata
di Fulvio Abbate

su spogli 

il Fatto 22.10.14
Berlusconi riappare in tv: “Matteo è il mio revival”

“È UN REVIVAL delle nostre ricette, condito da un po’ di populismo e presentato con grande abilità”, Silvio Berlusconi, intervistato ieri sera dal Tg5 ha colto nel segno. L’ex premier nell’intento di attribuire meriti al suo partito e al suo governo ha in realtà svelato le somiglianze della sua politica con l’esecutivo Renzi. “Forza Italia è all’opposizione di questo governo del quale non condividiamo né le politiche economiche né le politiche estere” ci tiene a precisare Berlusconi, in bilico su risposte che non tradiscano troppo la sua somiglianza con Renzi, con cui condivide anche l’idea del partito unico, “ma nel centrodestra” ha precisato Berlusconi.














il Fatto 22.10.14
Le sue riforme
Il vecchio pallino del turbopremier
di Lucio Giunio Bruto

su spogli 
Repubblica 22.10.14
Renzi, offerta a Grillo: un posto del Csm al M5S
Grillini spiazzati “Ma se ci fanno un nome valido siamo pronti”
di Annalisa Cuzzocrea

su spogli 









La Stampa 22.10.14
Il governo in attesa del responso dell’Europa

su spogli 
Repubblica 22.10.14
Ora si teme il giudizio Ue “Sul deficit faranno richieste eccessive” voto a rischio al Senato
Calderoli chiederà lo scrutinio segreto a Palazzo Madama Premier ottimista sull’esito della trattativa con Bruxelles
di Francesco Bei e Umberto Rosso

su spogli 

Repubblica 22.10.14
La cupola dell’Expo
“Da Greganti a Frigerio la tela dei rapporti con sinistra e destra”
di Emilio Randacio

su spogli 



il Fatto 22.10.14
“Abusi su 40 minori” L’ex uomo forte di Cl ora rischia la galera
Don Inzoli, confessore di Formigoni, è stato già punito da Bergoglio che collaborerà con i Pm di Cremona
Prete in Mercedes Don Mauro Inzoli, già capo del Banco alimentare di Cl Ansa
di Sara Nicoli

su spogli 
m

 



il Fatto 22.10.14
Editoria, la disfatta delle sette sorelle
Carta stanca. Sul sito di Mediobanca un report che nessuno pubblica: i big dei giornali perdono copie, pubblicità, hanno i conti disastrati e licenziano
di Giorgio Meletti

su spogli 

La Stampa 22.10.14
“Non colpevole perché ubriaco”, assolto il padre che uccise il figlio
Lecce, i giudici: “Incapace di intendere e volere”. In primo grado aveva avuto 30 anni
Il delitto due anni fa in provincia di Lecce
di Maria Corbi

qui
m

 










il Fatto 22.10.14
Europarlamento
Il deputato polacco sessista più a destra di Marine Le Pen
M5S meno schizzinoso: grazie al membro del Pnk resta in vita il gruppo con l’Ukip
di Andrea Valdambrini

su spogli 
m

 







il Fatto 22.10.14
Ucraina al voto, spopolano i paramilitari
di Giuseppe Agliastro

su spogli 
m

 







La Stampa 22.10.14
La Cina affronta la nuova frenata
E il Partito torna sotto pressione
Il Pil al 7,3 nel terzo trimestre, livello più basso dal 2009. Le Borse reagiscono bene
di Guido Santevecchi

su spogli 
Il Sole 22.10.14
Pechino. Il governo potrebbe non centrare gli obiettivi per la prima volta dal '98
Pil cinese ai ritmi più bassi degli ultimi cinque anni
Nel terzo trimestre la crescita è stata del 7,3%
di Rita Fatiguso

su spogli 

Repubblica 22.10.14
Il Nobel prigioniero
Colpevole d’aver difeso i diritti umani, per Pechino Liu Xiaobo ormai è un fantasma
Ma quattro anni dopo la solenne cerimonia di Oslo, lo è anche per l’Occidente
Le poesie le scrive in cella, sul pavimento di pietra: con l’acqua, perché gli hanno tolto anche l’inchiostro
Le giornate le passa a cucire le divise dei carcerieri. Non può vedere nessuno, neanche l’avvocato
di Giampaolo Visetti

su spogli 

Repubblica 22.10.14
Richard McGregor “La Cina lo cancella dalla memoria collettiva”
intervista di Anna Lombardi

su spogli 

La Stampa 22.10.14
Hong Kong, il voto e il rischio «poveri»

Perché le autorità di Hong Kong non possono accogliere le richieste degli studenti per candidature libere nell’elezione del governatore del 2017? Semplice: se i candidati fossero scelti dalla gente e non dal comitato elettorale devoto a Pechino, la popolazione che guadagna meno, i poveri, potrebbero dominare il processo elettorale. Lo ha spiegato l’attuale Chief Executive CY Leung: «È solo una rappresentazione numerica, perché ovviamente prevarrebbe quella metà della popolazione di Hong Kong che guadagna meno di 1.800 dollari al mese e si finirebbe con quel tipo di politiche». Quindi a Hong Kong, che fa parte della Cina, i poveri non possono pesare troppo. Ieri sono cominciati i colloqui tra governo locale e studenti, dopo 23 giorni di occupazione delle strade. E il governatore ha offerto un compromesso sulla commissione elettorale (1.200 membri) in modo da renderla «più democratica». «Ma attenti a non sfidare la pazienza di Pechino», ha concluso. La repressione è dietro l’angolo.






Corriere 22.10.14
Il fallimento Usa tra israeliani e palestinesi

«Yankee go home», americani andatevene a casa e smettetela di (far finta di) mediare tra israeliani e palestinesi. È accorato il grido di Gideon Levy, grande firma di Haaretz , quotidiano israeliano mai tenero con le politiche più oltranziste dei governi di Gerusalemme. Gli Stati Uniti non hanno fatto fare neanche un passo avanti al processo di pace, scrive Levy, e anzi hanno acuito e perpetuato il conflitto. Come? Instaurando un rapporto «sadomasochistico» con lo Stato ebraico, in cui non è più chiaro chi sia il potente e chi il protetto.
m

 















Corriere 22.10.14
Dare tempo alla scienza
Non possiamo vivere senza ore e minutiore E minutiMa al microscopio è tutta una illusionea un’illusione
Il Festival di Genova ruota quest’anno attorno a una delle categorie più affascinanti e sfuggenti
Ecco perché dalla teoria di Einstein alla fisica quantiatica abbiamo messo in crii Newton. E dato ragione a Poirot
di Giulio Giorello

su spogli 
Corriere 22.10.14
«Il tempo non esiste»
«Deluso dal fallimento del ‘68 ho trovato la libertà nella fisica»
di Carlo Rovelli

su spogli 


Dieci giorni nel segno della ricerca In programma a Genova dal 24 ottobre al
2 novembre, l’edizione 2014 del Festival della Scienza ha come filo conduttore il tempo. Ideato e organizzato dall’Associazione Festival della Scienza, con l’Alto Patronato del Presidente della Repubblica, il Festival abbina un programma di conferenze, tavole rotonde e momenti divulgativi a laboratori ed exhibit interattivi. Dal Palazzo Ducale al Porto antico, per dieci giorni Genova si trasforma così nella capitale europea della scienza, con appuntamenti e dibattiti in numerosi luoghi cittadini fino a raggiungere Nervi, dove la scienza incontra la botanica dei parchi.
Gli orari della manifestazione: feriali 9-18, sabato e festivi 10-19. Infoline: 010 8976409.
Info mail: info@festivalscienza.it; info mail scuole: scuole@festivalscienza.it. Dove si possono acquistare i biglietti: all’Infopoint di Piazza de Ferrari, nelle filiali Banca Carige o sul sito www.festivalscienza.it.











Corriere 22.10.14
Il digitale può salvare l’italiano
Un patrimonio mal custodito
di Paolo Di Stefano

su spogli 
m

 






La Stampa 22.10.14
Sartre, il Nobel non è cosa da intellettuali
Il 22 ottobre di 50 anni fa lo scandaloso gesto del filosofo francese engagé che rifiutava il premio più ambito: voleva mantenersi libero da qualsiasi legame con il potere
di Marco Albertaro

su spogli 
m

 







Repubblica 22.10.14
Il Brera filosofo “Sto in ansia dunque sono”
L’anima, le paure, Cartesio rivisitato tra ironia e saggezza: in un breve pamphlet di riflessioni inedite rivive lo stile unico del grande giornalista
di Gianni Brera

su spogli 

Repubblica 22.10.14
Le interviste di Nuto Revelli la Storia vista dagli ultimi
di Massimo Novelli

su spogli 
m

 








Corriere 22.10.14
Antonio Pappano
«I teatri italiani devono cambiare. Imparino dal modello inglese»
intervista di Valerio Cappelli

su spogli 
Corriere 22.10.14
Va in scena «Rigoletto». Ma per coro e musicisti restano i licenziamenti
di V. Ca.

su spogli 






La Stampa TuttoScienze 22.10.14
“Ripartiamo da Wikipedia e Linux. Sono i monasteri del XXI secolo”
Il cyberspazio dilaga nella realtà fisica: la condivisione delle conoscenze potrà trasformare anche il business, dall’economia di scala a quella di scopo
di Francesco Rigatelli

su spogli 
m

 







La Stampa TuttoScienze 22.10.14
Camminare con le cellule olfattive
“Così curiamo chi è paralizzato”
di Vittorio Sabadin

su spogli 



Segnalazioni” è un weblog di informazioni segnalazioni e stralci dalla stampa e dal web. Per inviare un articolo una segnalazione un’informazione, per suggerimenti e richieste, scrivici un’e-mail al nostro indirizzo:SEGNALAZIONI.BOX@GMAIL.COM.
In questa pagina sono disponibili i post pubblicati più di recente. Per contenuti di periodi precedenti cerca negli Archivi - se conosci la data che ti interessa - altrimenti utilizza il box di ricerca di “Google” qui a sinistra.
Questo weblog è pubblicato nell’osservanza degli articoli 65 e 70 della Legge 633.41 e della Licenza Creative Commons (qui a sinistra). Le immagini e la grande maggioranza  dei testi sono state scaricati da Internet e quindi ritenuti di dominio pubblico. Se si desidera chiederne la rimozione è sufficiente scrivere alla redazione. Pagine ottimizzate per Firefox 13.

CHIUNQUE È LIBERO DI TRARRE DA “SEGNALAZIONI” MATERIALI DA PUBBLICARE SUI SOCIAL NETWORK COME FACEBOOK E SULLE PROPRIE PAGINE WEB O ALTROVE ED È ANZI INVITATO A FARLO. È RICHIESTO PERÒ CHE CHIUNQUE LO FACCIA CITI SEMPRE “SEGNALAZIONI” COME FONTE, E PUBBLICHI ANCHE UN LINK ALLA PAGINA ORIGINALE.

TUTTE LE RICHIESTE DI PUBBLICAZIONE DI AVVISI E COMUNICAZIONI DI EVENTI CULTURALI CONCERTI MOSTRE SPETTACOLI INIZIATIVE DI ASSOCIAZIONI E SINGOLI COLLEGATI ALLA NOSTRA RICERCA - SEMPRE GRADITE - SONO GESTITE SEPARATAMENTE E COMPARIRANNO SU “SPAZI”. LE RICHIESTE DI PUBBLICAZIONE VANNO INVIATE - ESCLUSIVAMENTE PER POSTA ELETTRONICA - ALL’INDIRIZZO: SPAZI.BOX@GMAIL.COM
m
SULLA STAMPA DI IERI:

La Stampa 21.10.14
La Cgil: “Il 25 ottobre un milione in piazza”
Camusso: «L’attenzione verso la manifestazione contro il Jobs Act sta crescendo
Gli 800 mila posti? Berlusconi ne aveva annunciati di più»

qui

il Fatto 21.10.14
Cgil: un milione di persone pronto a scendere in piazza sabato a Roma
"Il dato delle prenotazioni, che non tiene conto del Lazio è assolutamente confortante"
I pullman saranno 2300, sette i treni straordinari, una nave salperà dalla Sardegna
La manifestazione avrà l'accompagnamento musicale dei Modena City Rambles

qui

il Fatto 21.10.14
La Cgil azzarda: il 25 ottobre possibile un milione in piazza
Sondaggio Tecné: “Per il 51% il lavoro deve essere a tempo indeterminato"
di Salvatore Cannavò

su spogli 

il Fatto 21.10.14
La piazza della Cgil e le Resistenze di ieri
di Angelo Farano
, membro Anpi Taranto

su spogli 


Cinegiornale Renzi di segnalazioni

il Fatto 21.10.14
Su Radio Articolo1 il primo cinegiornale dell’Era renziana

su spogli 
L’Huffington Post 21.10.14
Due Leopolda e due filosofie contrapposte: il bianco di Renzi e il rosso della Cgil
di Carlo Patrignani

qui
La Stampa 21.10.14
I cento uomini d'oro della borsa 2013 hanno guadagnato 371 milioni di euro
Stipendi, stock option & Co. Quanti anni di lavoro (e quante vite) occorrono per dirigenti, quadri, impiegati e operai
di Walter Passerini
qui













La Stampa 21.10.14
Renzi al Pd: “Sabato venite alla Leopolda, libertà coscienza ma non sulla fiducia”
Così il segretario in direzione alla minoranza che lo ha criticato per l’organizzazione dell’evento fiorentino: «Nessun partito parallelo». Sull’Italicum: «Premio alla lista»

qui

Corriere 21.10.14
Il nuovo scarto del premier per arrivare al bipartitismo
di Maria Teresa Meli

su spogli 

il Fatto 21.10.14
Renzi vuole il regime ma si scorda la manovra
"Meglio premio di lista che di coalizione"
Pesca in Sel, M5S Scelta civica, ribalta l'Italicum e pensa al voto
Obiettivo il 51%
Anche ieri la Finanziaria da 36 miliardi non è arrivata a Napolitano: il premier, però, pensa ad altro. Annettersi Sel e Scelta Civica, cambiare l’Italicum e regalare il premio elettorale alla sua lista. Imponendo il partito della Leopolda e azzerando il Pd
di Wanda Marra

su spogli 

La Stampa 21.10.14
Italicum, Matteo apre un doppio fronte
di Marcello Sorgi

su spogli 

Il Sole 21.10.14
Renzi sente la vocazione maggioritaria ma gli serve la legge elettorale
di Stefano Folli

su spogli 

Il Sole 21.10.14
La svolta bipartitica del patto del Nazareno
di Roberto D'Alimonte

su spogli 

il Fatto 21.10.14
Cercasi avversari
di Antonio Padellaro

su spogli 













Repubblica 21.10.14
Renzi vuole un nuovo Pd “Il partito della nazione con gli ex Sel e Scelta civica”
La minoranza attacca: “La Leopolda è un movimento parallelo”

Il segretario nega: “Niente correnti e io non sono un usurpatore”
su spogli 

Repubblica 21.10.14
Che cosa vuol dire partito-nazione
di Piero Ignazi

su spogli 



















il Fatto 21.10.14
Apprendisti
Leopolda, volti nuovi e sconosciuti
di Wa. Ma.

su spogli 
La Stampa 21.10.14
Nel Pd sale lo scontro sulla Leopolda
Cuperlo a Renzi: “Sei segretario del partito: a che serve la tua kermesse?” Risposta ecumenica: “Venite a vedere”
di Francesca Schianchi

su spogli 







La Stampa 21.10.14
Il baratro tra segretario e minoranza
Due strade destinate a allontanarsi ancora
Il segretario si muove, i suoi oppositori restano fermi
di Federico Geremicca

su spogli 
Corriere 21.10.14
E un pezzo di minoranza si prepara alla piazza
Camusso lancia la protesta del 25 in San Giovanni. Cuperlo, Civati e Fassina sfileranno, Bersani no
di Alessandro Trocino

su spogli 

Repubblica 21.10.14
Fassina
“L’acchiappatutto non mi piace dobbiamo stare con chi lavora”
Molti iscritti e elettori sono smarriti
Bisogna dare priorità al Pd in una fase in cui la discussione politica è rattrappita
intervista di Giovanna Casadio

su spogli 
il Fatto 21.10.14
L’Unità: presidio dei giornalisti al Nazareno "

CI AUGURIAMO che l’appello perché l’Unità torni a far sentire la propria voce si realizzi al più presto”. Lo dice la vicepresidente dell’assemblea Pd Sandra Zampa, dopo aver dato lettura di un documento dei giornalisti de l’Unità, in apertura della direzione del Pd. I giornalisti, in presidio sotto il Nazareno, hanno distribuito il documento, che porta in calce numerose firme del giornalismo e della società civile, ai membri della direzione. “La sinistra ha bisogno di un giornale vivo, e talvolta scomodo, per evitare la tentazione di un riformismo dall’alto che la renderebbe debole e subalterna. Di un giornale vivo ha bisogno la società italiana”. Prosegue il documento: “Dobbiamo fare il possibile, tutto il possibile, per dare un futuro alla storia de l’Unità. È questo che chiedono i lettori del giornale, decine di associazioni della società civile, del mondo sindacale e politico, numerose fondazioni culturali, scrittori e artisti”.










il Fatto 21.10.14
Manovra ancora fantasma, ora il Quirinale è irritato
Padoan aveva promesso “Pronto lunedì mattina”. Al Colle l’aspettavano per le 18, ma non s’è vista
Resta da capire cosa hanno votato i ministri
di Marco Palombi

su spogli 
il Fatto 21.10.14
Giustizia, scuola, lavoro Renzi non chiude niente
Le promesse dei cento giorni sono ormai alle spalle e le riforme costituzionali impantanate alle Camere
Per questo ne fa di nuove
di Paola Zanca

su spogli 

il Fatto 21.10.14
Elargizioni. Consigli dopo gli annunci
Donne, non pensate troppo al bonus
di Elisabetta Ambrosi

su spogli 

il Fatto 21.10.14
Cuci e scuci
Serracchiani taglia Matteo rilancia

su spogli 

il Fatto 21.10.14
Sblocca Italia
L’Ue contro il regalo ai gestori di autostrade
di Carlo Di Foggia

su spogli 

il Fatto 21.10.14
Conflitto di interessi
Arriva in aula, ma senza accordo

su spogli 

La Stampa 21.10.14
Rimborsopoli, eccole spese che accusano il Pd
Niente archiviazione per due assessori e il segretario regionale

di Lodovico Poletto Maurizio Tropeano
su spogli 
il Fatto 21.10.14
Crepuscoli. Da Arcore a Pontassieve
Silvio e il suicidio assistito del berlusconismo
di Fabrizio d’Esposito

su spogli 
La Stampa 21.10.14
Togliete twitter a Gasparri
di Mattia Feltri

su spogli 
















Corriere 21.10.14
Proclami ed epurazioni a raffica,
La deriva autoritaria di Grillo
Le battaglie annunciate restano virtuali, le idee xenofobe non piacciono alla base: i riflessi pavloviani dell’ex comico lo portano a navigare a vista
di Marco Imarisio

qui

il Fatto 21.10.14
Beppe Grillo
“I clandestini vanno rispediti a casa loro”
Su Isis e ebola: “Flussi migratori insostenibili, epidemie inevitabili
di L. D. C.

su spogli 

il Fatto 21.10.14
Un polacco salverà Farage. Disse: “Bene picchiare le donne”

su spogli 

Repubblica 21.10.14
Il cerchio rosso sui dissidenti
Come può una forza che si candida a governare il paese dare di sé l’immagine di una setta nella quale il potere è nelle mani di un’eminenza grigia?
di Sebastiano Messina

su spogli 








il Fatto 21.10.14
Viaggio al termine delle alette di pollo. L’Italia dei discount
Nelle periferie di roma si scopre a che pounto è davvero il nostro Paese
Pure il supermarket della crisi è in crisi
di Antonello Caporale

su spogli 










Corriere 21.10.14
«Da qui all’eternità», il nuovo libro di Sergio Rizzo
Boiardi, politici, uscieri I privilegi a vita degli intoccabili di Stato
I privilegi a vita degli intoccabili di Stato che resistono alla rottamazione
Le vite dorate dei politici, boiardi del potere e burocrati che non rinunciano alle rendite parassitarie
di Francesco Cevasco
qui









il Fatto 21.10.14
Qui Roma
Sindaco, se ci sei batti un colpo
Romano, soffri e impara Marino ti purificherà
di Giorgio Meletti

su spogli 
m

 




Corriere 21.10.14
«Io, 007 del caso Orlandi epurato  perché troppo scomodo»
Parla Giulio Gangi, l’agente allontanato dal Sisde negli anni ‘90: «Mi trasferirono al ministero dell’Economia, facendo sparire le note di merito e accusandomi di indagini inopportune su Emanuela. Suor Dolores mi disse il nome di una ragazza. De Pedis? usato come il prezzemolo. Al Sisde pensavano solo alla guazza, eravamo schifati»
intervista di Fabrizio Peronaci

qui

Corriere 21.10.14
Il fidanzato di Sonia aveva già tentato di strangolarla «Potevano salvarla»
«La violenza non può essere perdonata»
La criminologa Baldry: certe donne credono di poter salvare il compagno con le parole
intervista di Giusi Fasano

su spogli 
m

 











Corriere 21.10.14
C’è una regia per gli incendi «spontanei»
nel Messinese: indagato venticinquenne
I roghi ritenuti misteriosi si sono verificati fra il 20 luglio l’8 ottobre scorsi, ma il fenomeno era iniziato 10 anni fa
Il sindaco: «Non può essere imputato a un piromane»

qui

m
 












Corriere 21.10.14
Germania, gli scioperi a catena

di Paolo Lepri
su spogli 
m

 


La Stampa 21.10.14
La svolta della Turchia
Ankara dà il via libera ai peshmerga curdi: “Li aiuteremo a raggiungere Kobane”
Dopo le critiche per non essere intervenuta militarmente a fermare l’avanzata del Califfato nel villaggio curdo e per aver chiuso il confine, la Turchia annuncia il cambio di linea tramite il ministro degli esteri Cavusoglu
di Marta Ottaviani

qui

Repubblica 21.10.14
Califfi immaginari, tagliagole e curdi Ecco gli incubi del “sultano” Erdogan
La feroce internazionale dei jihadisti dell’Is accende sogni nei Paesi arabi. Ma anche la paura in Occidente che la guerra possa provocare un terremoto geopolitico. Il presidente turco non muove i tank alla la frontiera per non rafforzare i ribelli del Pkk Avvantaggiando così il nemico storico Assad
di Bernardo Valli

su spogli 










il Fatto 21.10.14
La paga del soldato
La vecchiaia serena delle ex SS in patria con la pensione Usa
Washington ha proposto un accordo ai nazisti: rinunciare alla cittadinanza tenendo gli emolumenti
di Valerio Cattano

su spogli 


 









Repubblica 21.10.14
Studenti scomparsi e fosse comuni nella città delle lacrime controllata dai narcos
di Randal C. Archibold

su spogli 
m

 











Repubblica 21.10.14
Via da Auschwitz l’opera d’arte italiana “Non è in sintonia con il museo”
L’installazione rimpatriata entro la fine di novembre Si tratta sulla destinazione
di Gabriele Isman

su spogli 
m

 









il Fatto 21.10.14
Non sempre i libri garantiscono la libertà
Quando nel 2000 arriva la destra di Sharon trasforma la pedagogia degli adolescenti in una dottrina militarizzata
di Maurizio Chierici

su spogli 
nell'immagine: truppe di fanteria israeliana al confine di Gaza
m

 





La Stampa 21.10.14
A qualcuno piace l’italiano. Soprattutto all’estero
Oggi e domani a Firenze gli Stati generali della nostra lingua

La quarta più studiata al mondo, non solo per le glorie del passato
di Paolo Di Paolo e Iglaba Scego

su spogli 
nell'immagine: Michele Rapisardi, I primi poeti italiani alla corte di Federico II,
olio su carta intelata, Museo Civico di Castello Ursino, Catania 
Gli Stati generali della lingua italiana:
Sul sito della Farnesina (qui) è possibile vedere la diretta streaming della giornata di domani
mentre su questo link è possibile vedere la registrazione di oggi

Si ringrazia Valentina Sfrezzichini

 












Corriere 21.10.14
Il mito fragile di Tutankhamon
Denti sporgenti e piede deforme, nato da un fratello e una sorella
Il faraone svelato dall’autopsia virtuale
di Giovanni Caprara

su spogli 

 









Repubblica 21.10.14
Se il Papa ama il dialogo vero più della verità
Il monoteismo produce solo monologhi ma il nostro è un mondo polifonico
Dagli Aztechi alla “religione” del Pil, il pensiero unico attraversa da sempre la stori
Zygmunt Bauman individua in Francesco un potente antidoto
di Zygmunt Bauman

su spogli 
m

 









Repubblica Salute 21.10.14
Depressione
La speranza che cura il “male oscuro” Sos teen-ager
Tra gli adolescenti è la patologia più diffusa per l’Oms
Un disturbo che colpisce 2,6 milioni di italiani. La psicoterapia anche nei casi autolesivi. Intreccio con l’alcol e nuovi farmaci. Ricerca su biomarcatori nel sangue
di Francesco Cro
 

Psichiatra, Dip. Salute Mentale, Viterbo
su spogli 
Repubblica Salute 21.10.14
Effetto crisi. I suicidi

su spogli 

Repubblica Salute 21.10.14
Post partum
“Rebecca blues” rete protettiva per le mamme senza alcun aiuto
di Anna Rita Cillis e Francesco Cro

su spogli 



Corriere 21.10.14
Risale a 385 milioni di anni fa il primo rapporto sessuale
Un placoderma già noto è il protagonista della prima penetrazione della storia
Il fossile era già noto dal 1888 ma ora è stato «riconosciuto» l’organo riproduttivo maschile, ricostruendo le modalità di accoppiamento
di Emanuela Di Pasqua

qui


 




















Corriere 21.10.14
Donatello restaurato al Museo del Bargello

su spogli