LA REGISTRAZIONE DELLA PRESENTAZIONE DI “L’IDEA DELLA NASCITA UMANA. LEZIONI 2010” - L'ASINO D'ORO EDIZIONI - DI MASSIMO FAGIOLI CUI SONO INTERVENUTI FRANCO MONTEBOVI, FLAMINIA NARILLI E MARIO PALERMO, CON DANIELA COLAMEDICI È DISPONIBILE SULLA PAGINA DELL'ASINO D'ORO EDIZIONI DI "SEGNALAZIONI". ANCHE LA PRESENTAZIONE DI "ERNESTO DE MARTINO" DI AMALIA SIGNORELLI - L'ASINO D'ORO EDIZIONI -, CON ROBERTO BENEDUCE, GIOVANNI PIZZA E CON GIOVANNI DEL MISSIER È LÌ DISPONIBILE.

venerdì 29 maggio 2015



ULTIMO AGGIORNAMENTO: ORE 13:00
LA RASSEGNA DELLA STAMPA DI OGGI È DISPONIBILE QUI
LA RASSEGNA STAMPA DI IERI È DISPONIBILE QUI

Questo pomeriggio alla Libreria Ibs di Firenze
Umberto De Giovannangeli presenta “Medio Oriente in fiamme”
Ne dà notizia Repubblica qui
Giovanni Senatore, Ufficio stampa L’Asino d’oro
DA OGGI NELLE LIBRERIE:

DOMANI, A FIRENZE NELLA SALA VANNI DI PIAZZA DEL CARMINE 19
SI TERRÀ IL CONVEGNO SUL TEMA
LA PSICOTERPIA DELLA PSICOSI E LE ISTITUZIONI PSICHIATRICHE
 

PROMOSSO DALLA RIVISTA IL SOGNO DELLA FARFALLA"
 L’EVENTO SARÀ FRUIBILE IN DIRETTA STREAMING
LEGGI DI PIÙ QUI DI SEGUITO 

IL PALAZZETTO BIANCO HA VINTO IL GRAN PRIX
DELL'ACCADEMIA INTERNAZIONALE DI ARCHITETTURA DI SOFIA
LEGGI QUI DI SEGUITO
LE REGISTRAZIONI DELLE PRESENTAZIONI DAL SALONE INTERNAZIONALE DEL LIBRO DI TORINO
SONO DISPONIBILI SU QUESTA PAGINA
IL SERVIZIO DI REPORT - RAI 3 - DI DOMENICA 10 MAGGIO SULLA VICENDA DELL’UNITÀ
CON ALTRI MATERIALI È DISPONIBILE QUI
«una posizione personale di realizzazione umana completa nel senso di vivere una disponabilità per gli altri senza secondi fini di vantaggi materiali o di vantaggi psicologici»
Massimo Fagioli, Istinto di morte e conoscenza, L’Asino d’oro edizioni, Roma 2010, pag.248

«Troppo difficile per loro la comprensione della dialettica, troppo pesante il conflitto di sentirsi cattivi nel momento del rifiuto. Troppo lontano, da loro, l’interesse per gli altri, troppo povero l’amore per volere una realtà degli uomini diversa dall’attuale»
Massimo Fagioli, Premessa alla quinta edizione di Istinto di morte e conoscenza, L’Asino d’oro edizioni, Roma 2010, pag.43


«Una ricerca affascinante per il superamento del comunismo»
   Massimo Fagioli sul n.45/2010 di LEFT
«Una lotta, senza armi, soltanto rivoluzione del pensiero e parola»
  
Massimo Fagioli sul n°49/2008 di LEFT

«Vorrei un partito rivoluzionario, che faccia ricerca sulla realtà umana»
   Massimo Fagioli nell'intervista al Corriere della sera del 22 giugno 2014

INDICE:
L'ASINO D'ORO EDIZIONI: QUI
• L'ASSOCIAZIONE CULTURALE "AMORE E PSICHE": QUI
SUL MONOTEISMO: QUI
TUTTI I MATERIALI SU HEIDEGGER: QUI, MA ANCHE QUI, E QUI

ALTRI CONTENUTI ANCORA IN PRIMO PIANO DISPONIBILI  QUI 
LE REGISTRAZIONI DELLA GIORNATA DI STUDIO SULLA SCUOLA DEL 18 APRILE U.S. SONO DISPONIBILI QUI
 TUTTE LE PUNTATE DI “CHI HA UCCISO GREGOR SAMSA” SONO DISPONIBILI QUI
• LA CONFERENZA INTERNAZIONALE DI NEW YORK, IL CONGRESSO EUROPEO DI VIENNA, IL CONGRESSO DI BARCELLONA: QUI
CITATI - SU MARCO BELLOCCHIO: QUI E QUI
CITATI - SU EUGENIO SCALFARI: QUI E QUI
CITATI - SU GIANFRANCO RAVASI E JEAN-MICHEL MALDAMÉ: QUI DI SEGUITO E QUI
CITATI - SU GIUSEPPE CIVATI: QUI
SULLA STAMPA DI OGGI: IN AGGIORNAMENTO, PIÙ TARDI QUI
LA RASSEGNA DELLA STAMPA DI GIOVEDI 28: QUI
SULLA STAMPA DI MERCOLEDI 27: QUI
SULLA STAMPA DI MARTEDI 26: QUI 
SULLA STAMPA DI LUNEDI 25: QUI
SULLA STAMPA DI DOMENICA 24: QUI
SULLA STAMPA DI SABATO 23: QUI
"LA SCUOLA CONTRO RENZI": QUI
IL DISCLAIMER: QUI
m
LEGGI TUTTO SU QUESTA PAGINA
I PASSI SALIENTI DELLA TRASMISSIONE
SONO DISPONIBILI QUI DI SEGUITO:

LA REGISTRAZIONE INTEGRALE DELLA TRASMISSIONE È DISPONIBILE QUI













Corriere della Sera 30.4.11
Abitare. Questa è la mia casa
Vivo in cima alla città e ai sogni
di Giovanna Pezzuoli

qui




Domenica 14 Ottobre 2007 Ordine dei medici di Roma e provincia. Nel corso di una cerimonia all’Hotel Sheraton di Roma si tiene la Celebrazione del 50° Anno della Laurea in Medicina, Massimo Fagioli riceve la medaglia d’oro per la sua carriere professionale





Left 3, 21.1.11
Fantasia di sparizione verso proprie realtà interiori di rapporto umano

I tre volti
di Massimo Fagioli
sta in Left 2011, di Massimo Fagioli, L’Asino d’oro edizioni, novembre 2014, pag.15







Left 25, 24.6.11
Materia energia pensiero
di Massimo Fagioli
sta in Left 2011, di Massimo Fagioli, L’Asino d’oro edizioni, novembre 2014, pag.147
dal Faust di J. W. Goethe
Prima parte – Studio - pag. 95

Grandi Classici Mondatori, 1990
“...ah, ma per già sentito, con tutto il buon volere,
che nell’anima torna la scontentezza a gemere.
Perché deve inaridirsi così presto la corrente 
E noi rimanere assetati?
Tanto spesso ne ho fatto esperienza.
Eppure, a questo vuoto si può dare compenso:
si impara quanto valgono le cose ultraterrene, 
si cerca la Rivelazione 
che mai più degna splende e più bella 
come nel Nuovo Testamento.
Qualcosa mi spinge ad aprire quel testo 
e provarmi, con cuore devoto, a tradurre 
il sacro originale
nella lingua tedesca.
Apre un grosso volume e si accinge a tradurre 
sta scritto: “in principio era la Parola”.
Ed eccomi già fermo. Chi m’aiuta a procedere?
M’è impossibile dare a “Parola”
tanto valore. Devo tradurre altrimenti,
se mi darà giusto lume lo Spirito.
Sta scritto: “In principio era il Pensiero”.
Medita bene il primo rigo,
chè non ti corra troppo la penna.
Quel che tutto crea e opera, è il Pensiero?
Dovrebb’essere: “In principio era l’Energia”.
Pure, mentre trascrivo questa parola, qualcosa 
Già mi dice lo Spirito! Ecco che vedo chiaro 
E, ormai sicuro scrivo: “In principio era l’Azione!”. 
LA REGISTRAZIONE INTEGRALE DELL'INCONTRO DI LIVORNO DI VENERDI 11 LUGLIO 2014 È DISPONIBILE SUL SITO DEI VIDEO DELL'ASSOCIAZIONE AMORE E PSICHE: QUI
GUARDA DA 1:26:50

QUI DI SEGUITO, ASCOLTA, AI MINUTI 3-5 (poi basta...!!!):  
Pippo Civati: «sono arrivato qui e c’era una componente della sottocomponente 
che mi spiegava che noi non dovevamo invitare Vendola...»
 Livorno 13 luglio 2014 PolitiCamp - da YOUDEM.TV 
Le conclusioni di Giuseppe Civati dopo la tre giorni di dibattito politico nell'ambito di 'PolitiCamp':


 
«SE LI CONOSCI LI EVITI!»
CHI È PIPPO CIVATI: QUI
IN PARTICOLARE DA NON PERDERE, SUL TEMA,
UN VIDEO QUI E UNA INTERVISTA QUI 




















LA CITAZIONE DI ANTONIO GRAMSCI NELLA CAMPAGNA PUBBLICITARIA DI LEFT 2015
Antonio Gramsci, il fondatore del Partito nel 1921, e del suo quotidiano, l'Unità, nel 1924, in quello stesso anno aveva scritto: «Il Vaticano è senza dubbio la più vasta e potente organizzazione privata che  sia mai esistita. ...  la più grande forza reazionaria esistente in Italia, forza tanto più temibile in quanto insidiosa e inafferrabile... Il Vaticano è un nemico internazionale del proletariato rivoluzionario. È evidente che il proletariato italiano dovrà risolvere in gran parte con mezzi propri il problema del papato, ma è egualmente evidente che  non vi arriverà da solo, senza il concorso efficace del proletariato internazionale...» (su La Correspondance Internationale, nel 1924, qui)
«Palmiro Togliatti, l’allievo e l'agente di Stalin in Spagna prima e in Italia poi, e le cui responsabilità personali nella tragedia di Antonio Gramsci sono ormai storicamente accertate, con la svolta di Salerno si allea anche con la Democrazia Cristiana appena formatasi, abbandonando, con la pregiudiziale repubblicana, anche la pregiudiziale anticattolica, fino ad arrivare a votare a guerra finita il Concordato con la Chiesa, a cui si opposero invece - purtroppo inutilmente - i socialisti e i liberali».  Poi guidò sempre incontrastato incontrastato il Partito comunista italiano fino alla sua morte, avvenuta nel 1964, ma anche dopo la sua morte i Segretari che si succedettero ne continuarono la politica. Nessuno di loro, tragicamente, volle mai prendere a propria ispirazione il monito di Antonio Gramsci del 1924, né legare mai le proprie scelte politiche alle sue intuizioni di allora.
L’arresto di Antonio Gramsci
A Gramsci che veniva da Lione e da Torino, a Roma il Partito romano aveva trovato alloggio presso una famiglia tedesca «che ignora chi io sia né che io sono un deputato comunista», scriveva Gramsci stesso in una lettera a Giulia, la famiglia Passarge. I Passarge però - e in particolare il figlio Mario, giornalista e agente fascista anche in missioni all’estero che risiedeva con loro - erano in rapporti di grande amicizia con Carmine Senise, funzionario del Ministero degli interni e poi Capo della polizia fascista. Mario Passarge era un agente al servizio di Senise: davvero improbabile che non sapesse chi aveva in casa. Il 24 ottobre 1925 la polizia fascista fece irruzione nella stanza di Gramsci sottoponendola ad una minuziosa perquisizione. La notte dell’8 novembre 1926, in quella casa, Gramsci venne arrestato e poi rinchiuso a Regina Coeli fino al 25 novembre quando fu trasferito a Ustica. Di tutte le case possibili di Roma, era stato proprio il Partito comunista romano che lo aveva messo ad alloggiare proprio lì... (sintesi dal terzo capitolo di “Il tradimento. Gramsci, Togliatti e la veritò negata” di Mauro Canali, Marsilio 2013)  
L'arresto di Gramsci raccontato da David Bidussa
trasmissione andata in onda su Radio 3 Rai l’8 novembre 2012





LA REGISTRAZIONE È DISPONIBILE QUI

Il tempo e la Storia Gramsci: RAI 3 del 27/04/2015
Massimo Bernardini e Mauro Canali

Il tempo e la Storia Gramsci del 27:04:2015 di segnalazioni
L'INTERVISTA DI GIGI MARZULLO A MASSIMO FAGIOLI, PER "SOTTOVOCE" DEL 10 OTTOBRE 2005 È DISPONIBILE QUI:

Il Corriere della Sera 12 marzo 1978
Psicoanalisi d’Assemblea all’Università
A Roma è scoppiato l’Anti-Freud
di Giuliano Zincone

L’articolo è disponibile nell’ARCHIVIO STAMPA DELL’ASSOCIAZIONE AMORE E PSICHE
qui

Giuseppe venduto dai fratelli:

La seconda e ultima parte della favola è disponibile qui

L’ultima scena
Cuore di Vetro è un film di Werner Herzog del 1976, con Clemens Scheitz, Joseph Bierbichler, Stefan Guttler Titolo originale Herz aus Glas, durata 89 min. Germania (la clip dura 8'22". Musica dei Popol Vuh)





SABATO 2.5.15, SU RAI 3
Ulisse: Il piacere della scoperta
I segreti dei bambini da 0 a 2 anni La registrazione della trasmissione è disponibile qui 
si ringrazia Marcella Matrone



Il Sole Domenica 26.4.15 Questioni fondamentali Il difficile viaggio nella natura umana Tramontata la metafisica aristotelica e dissolta la ragione kantiana, si è alla ricerca di un concetto condiviso di “natura” antropologica di Gianfranco Ravasi s.j. qui UNA SCHEDA,  SU GIANFRANCO RAVASI E SU JEAN-MICHEL MALDAMÉ, ANCORA IN CORSO DI COMPLETAMENTO, È DISPONIBILE QUI)
CON NUOVI CONTENUTI


SIC!!!
Il Sole Domenica 3.5.15
Canta!
di Gianfranco Ravasi
I mezzi più diretti per unirsi a Dio in questo mondo fisico sono la musica e il canto. Anche se non sai cantare bene, canta! Canta da solo, canta nell'intimità della tua casa. Ma canta!
Sembra di sentire l'eco di sant’Agostino nel suo commento ai Salmi (parola greca che rimanda al canto e alla musica): «Chi canta , non soltanto canta, ma ama colui che canta… Nel canto c’è l’affetto di colui che ama». Per la stessa ragione rabbí Nachman di Brazlav, autore del testo sopra citato, suggerisce di non spegnere il respiro della voce che canta, anche se un po’ stonata. Sempre secondo la tradizione giudaica, la rana gracidante è convinta di lodare Dio più di Davide perché lo fa con tutto il suo essere, trasformandosi in lode vivente. In un mondo cupo e rumoroso il canto è come uno squarcio di luce: è un po’ questo che ci insegnano i giovani a loro modo con l’amore viscerale per la musica. Cassiodoro, intellettuale cristiano del VI secolo, ammoniva: «Se continueremo a commettere ingiustizia, Dio ci lascerà senza la musica!».
nell'immagine alcuni dei celebri "evirati cantori" della corte papale prima di Porta Pia, un articolo di Paolo Pellegrini sul tema è disponibile qui
Il Sole Domenica 18.1.15
Fiat lux
Dio? È soprattutto luce
di Gianfranco Ravasi s.j.
vedi "Segnalazioni" del 18 gennaio: il testo è disponibile qui


CBTEC 3 maggio 2007 from Associazione Amore e Psiche on Vimeo.
“Bioetica, Cellule Staminali ed Embrione Umano: il Pensiero Religioso e Laico” Grand Hotel Parco dei Principi di Roma – Giovedi 3 maggio 2007
Massimo Fagioli partecipò alla Tavola Rotonda, ne fu moderatore il Prof. William Arcese. Intervennero il Prof. Lucio Luzzatto, per la Religione Cattolica il Prof. Don Andrea Manto Docente di Teologia Morale alla Pontificia Università Lateranense, per la Religione Ebraica il Prof. Riccardo Di Segni, Rabbino Capo Comunità Ebraica di Roma, per la Religione Musulmana l’Ambasciatore Mario Scialoja, Membro del Centro Culturale Islamico. E inoltre il Prof. Maurizio Mori, Cattedra di Bioetica, all’Università di Torino, il Prof. Eugenio Lecaldano, Cattedra di Filosofia Morale alla Università di Roma “La Sapienza”
Si ringrazia Francesca Iannaco











 
Yves Saint Laurent, un film di Jalil Lespert. Con Pierre Niney, Guillaume Gallienne, Charlotte Lebon, Laura Smet, Marie de Villepin. cDrammatico, durata 100 min. - USA 2014. Una  scheda qui









OVIDIO (sic!) sotto attacco!
Corriere 25.5.15
La cultura ritorna nei secoli bui
di Pierluigi Battista
qui

«Columbia University: segnalare i «rischi» della lettura di testi greco-romani
La lettura delle Metamorfosi di Ovidio può arrecare gravi disturbi alla psiche dei laureandi»

Corriere 23.5.15
Giù le mani da Ovidio
di Eva Cantarella
qui













La lettera scarlatta (The Scarlet Letter), pubblicato nel 1850, è un classico della letteratura statunitense scritto da Nathaniel Hawthorne.
Una scheda qui

Il figlio di Saul, un film di László Nemes. Con Géza Röhrig, Levente Molnar, Urs Rechn, Sandor Zsoter, Todd Charmont. Titolo originale Saul Fia. Drammatico, durata 107 min. - Ungheria 2015. Presentato al Festival di Cannes.
László Nemes è stato intervistato da M.P. Fusco su La Repubblica del 23 u.s. e alla domanda “Che significato dà al gesto della sepoltura?” ha risposto: ”L’aspetto religioso, la ritualità, non è la cosa che più conta. Hanno più valore gli sforzi di Saul per compiere la sua missione. Ad Auschwitz è pazzesca la precisione con cui era organizzata la fabbrica della morte, il lavoro a catena, la durezza degli ordini, un luogo che cancellava l'umanità: la sepoltura di un corpo significa restituirgli la dignità di essere umano. Non importa che sia davvero il figlio: è un simbolo di tutte le vittime dell'Olocausto".
Una scheda qui. Un articolo qui
Si ringrazia Domenico Caffini
TROVI ALTRI "CITATI" DI RECENTE
QUI DI SEGUITO ALLA DATA DEL 22 MAGGIO
ALTRI CONTENUTI CITATI DI RECENTE ANCHE SU QUESTA PAGINA E SU QUESTA
IL PALAZZETTO BIANCO HA VINTO IL GRAN PRIX
DELL'ACCADEMIA INTERNAZIONALE DI ARCHITETTURA DI SOFIA:
IAA Secretariat
The international jury on Interarch 2015 resolved to award the following project in the exhibition-competition of architectural projects and built works:
Grand Prix of the International Academy of Architecture
Golden plaque, Interarch Gold Medal and Honorary Diploma:
Project: Palazzetto Bianko, Rome
The official ceremony of awarding the laureates had take place on 20th of May, in the building of the Union of Architects in Bulgaria in Sofia, 11 "Krakra" Str.
International Jury:
Chairman: Georgi Stoilov (Bulgaria), Richard England (Malta), Yury Platonov (Russia)
Secretary: Veselina Penevska (Bulgaria)
si ringrazia Paola Rossi
SABATO, A FIRENZE
NELLA SECENTESCA SALA VANNI
DI PIAZZA DEL CARMINE 19
L'EVENTO SARÀ TRASMESSO IN DIRETTA STREAMING


UNA REALIZZAZIONE MAWIVIDEO
 In coseguenza del gran numero numero di registrazioni già pervenute,
gli accessi che ancora restano disponibili non saranno per posti a sedere.

SABATO 16 MAGGIO DAL SALONE INTERNAZIONALE DEL LIBRO DI TORINO 
È STATA TRASMESSA LA DIRETTA DELLA PRESENTAZIONE DI
L’IDEA DELLA NASCITA UMANA. LEZIONI 2010” - L'ASINO D'ORO EDIZIONI -
DI MASSIMO FAGIOLI 
ALLA QUALE SONO INTERVENUTI FRANCO MONTEBOVI, FLAMINIA NARILLI E MARIO PALERMO, CON DANIELA COLAMEDICI 
 LA REGISTRAZIONE È DISPONIBILE QUI:

 UNA PRODUZIONE ASSOCIAZIONE AMORE E PSICHE - REALIZZAZIONE DI MAWIVIDEO

LA TRASMISSIONE RAI SU GRAMSCI CITATA A TORINO
È DISPONIBILE NELLA HOME LPAGE DI "SEGNALAZIONI" ALL'INTERNO DEL BOX "CITATI"

DOMENICA 17 MAGGIO DAL SALONE INTERNAZIONALE DEL LIBRO DI TORINO 
È STATA TRASMESSA LA DIRETTA DELLA PRESENTAZIONE DI
"ERNESTO DE MARTINO" DI AMALIA SIGNORELLI - L'ASINO D'ORO EDIZIONI - 
OLTRE ALL'AUTRICE SONO INTERVENUTI
ROBERTO BENEDUCE, GIOVANNI PIZZA E GIOVANNI DEL MISSIER
LA REGISTRAZIONE È DISPONIBILE QUI:

 UNA REALIZZAZIONE DI MAWIVIDEO
Martedì 26 maggio a Fahrenheit su Radio 3 sono intervenute le autrici di "Diritti Traditi"
Giovanni Senatore, Ufficio stampa L'Asino d'oro

 clicca sull'immagine per renderla leggibile
LE REGISTRAZIONI DELLE ALTRE PRESENTAZIONI PIÙ RECENTI
DEI LIBRI PUBBLICATI DA L'ASINO D'ORO EDIZIONI
QUI DI SEGUITO, CLICCANDO SU "CONTINUA A LEGGERE"

SEGNALAZIONI NELLE SUE SCELTE EDITORIALI ESPRIME GLI ORIENTAMENTI DELLA
ASSOCIAZIONE CULTURALE AMORE E PSICHE 
E PUBBLICA I CONTENUTI CHE RITIENE COERENTI CON TALI ORIENTAMENTI. 
Segnalazioni” è un weblog di informazioni segnalazioni e stralci dalla stampa e dal web. Per inviare un articolo una segnalazione un’informazione, per suggerimenti e richieste, scrivici un’e-mail al nostro indirizzo: SEGNALAZIONI.BOX@GMAIL.COM
In questa pagina sono disponibili i post pubblicati più di recente. Per contenuti di periodi precedenti cerca negli Archivi - se conosci la data che ti interessa - altrimenti utilizza il box di ricerca di “Google” qui a sinistra.
Questo weblog è pubblicato nell’osservanza degli articoli 65 e 70 della Legge 633.41 e della Licenza Creative Commons (qui a sinistra). Le immagini e la grande maggioranza  dei testi sono state scaricati da Internet e quindi ritenuti di dominio pubblico. Se si desidera chiederne la rimozione è sufficiente scrivere alla redazione. Pagine ottimizzate per Firefox 38.
CHIUNQUE È LIBERO DI TRARRE DA “SEGNALAZIONI” MATERIALI DA PUBBLICARE SUI SOCIAL NETWORK COME FACEBOOK E SULLE PROPRIE PAGINE WEB O ALTROVE ED È ANZI INVITATO A FARLO. È RICHIESTO PERÒ CHE CHIUNQUE LO FACCIA CITI SEMPRE “SEGNALAZIONI” COME FONTE, E PUBBLICHI ANCHE UN LINK ALLA PAGINA ORIGINALE.
TUTTE LE RICHIESTE DI PUBBLICAZIONE DI AVVISI E COMUNICAZIONI DI EVENTI CULTURALI CONCERTI MOSTRE SPETTACOLI INIZIATIVE DI ASSOCIAZIONI E SINGOLI COLLEGATI ALLA NOSTRA RICERCA - SEMPRE GRADITE - SONO GESTITE SEPARATAMENTE E COMPARIRANNO SU “SPAZI”. LE RICHIESTE DI PUBBLICAZIONE VANNO INVIATE - ESCLUSIVAMENTE PER POSTA ELETTRONICA - ALL’INDIRIZZO: SPAZI.BOX@GMAIL.COM


UNA RASSEGNA DELLA STAMPA DI OGGI
È DISPONIBILE QUI DI SEGUITO

Corso di aggiornamento professionale per giornalisti - Ordine dei giornalisti della Toscana
Introduce Anna Pettini (docente di economia politica, Università di Firenze).
Intervengono gli psichiatri e psicoterapeuti Annelore Homberg, Mariopaolo Dario, Domenico Fargnoli, Elena Monducci; i giornalisti Cecilia Chiavistelli, Simona Maggiorelli, Adriana Pannitteri, Federico Tulli, e il magistrato Ilaria Cornetti.
Argomenti: storia della psichiatria, cenni di nosografia, casi di cronaca e linguaggio giornalistico, il rischio di processi mediatici nei casi di cronaca nera, i rischi della spettacolarizzazione della notizia, statistiche sull'incidenza delle differenti patologie mentali nella popolazione ed analisi della pericolosità sociale, casi di infanticidio, casi di abbandono dei figli in auto.
Crediti: 8. Il corso è gratuito.  I giornalisti devono iscriversi attraverso la piattaforma Sigef per avere poi gli otto crediti previsti dall'Ordine dei giornalisti perla partecipazione al corso.

Chi desidera seguire (e non è giornalista) si può iscrivere inviando una mail a segreteriacorso2015@gmail.com.
qui  




Sabato 23 maggio al Teatro Centrale Preneste si è tenuta  la manifestazione conclusiva del progetto “Prevenzione dei comportamenti a rischio per contrastare la dispersione scolastica” che ha avuto luogo presso l’Istituto Tecnico Di Vittorio - Lattanzio di Roma, La scuola (in)finita”,.
Sono intervenuti, fra gli altri, Renato V. Cirodano, Annamaria Calò, Paolo Fiori Nastro, Cecilia Di Agostino, Giovanni Del Missier, Gabriella Terenzi, Assunta Amendola, Emanuela Grossi.

LA REGISTRAZIONE DELL'EVENTO È DISPONIBILE QUI
riprese e post-produzione di Maurizio Maturi








Il Giornale di Latina e Latina Oggi 23.5.15
Roberta Pugno presenta “La Materia dei Sogni”
L’esplorazione dell’invisibile

Fino al 21 giugno a Latina
Leggi di più su “Spazi”, qui e qui


ALL'ATTENZIONE DELLE COMPAGNE E DEI COMPAGNI IN TOSCANA E IN LIGURIA:
QUANDO CI SONO ELEZIONI MAI DIMENTICARSI DELLA PROPRIETÀ TRANSITIVA !







GoNews 23.5.15
Vendola in città per sostenere Tommaso Fattori:
“Anche in Toscana sta nascendo un nuovo laboratorio Politico”
qui

Repubblica.it 22.5.15
Vendola, "In Liguria con Pastorino un laboratorio per un nuovo soggetto politico"
qui
Liguria Oggi 22.5.15
Elezioni regionali . Vendola ‘lancia’ Pastorino:
“In Liguria nasce la nuova sinistra”
qui

Quotidiano Nazionale 22.5.15
Liguria, burrasca nel Pd. Civati e Fassina per il candidato di Sel. Serracchiani twitta: "Bertinotti2"
qui

SULLA STAMPA DI OGGI

il Fatto 29.5.15
A 48 ore dal decisivo voto in Liguria, via libera ai lavori
La Spezia, l’ospedale elettorale: Renzi e Paita danno 165 milioni ai salvatori dell’Unità
La Pessina costruzioni, unica società in gara, è titolare dell’80% delle quote de “l’Unità”
Il governatore uscente Claudio Burlando: “E allora? Avremmo dovuto bloccare tutto solo perché sono gli editori del giornale?”
di Ferruccio Sansa
qui

Corriere 29.5.15
Il premier scommette sul 6 a 1. Ma ora teme Grillo e la Liguria
di Maria Teresa Meli
qui
La Stampa 29.5.15
Boschi mandata a rassicurare il Pd campano
di Marcello Sorgi
qui

il manifesto 29.5.15
Caso De Luca, il Pd cerca nuove exit strategy
di Adriana Pollice
qui


Corriere 29.5.15
La reputazione delle Regioni rischia di pesare sull’affluenza
di Massimo Franco
qui
Repubblica 29.5.15
Se cresce nelle urne l’onda anti-sistema
di Stefano Folli
qui

Corriere 29.5.15
Genova la «rossa» diventa un territorio ostile
di Marco Imarisio
qui

Il Secolo XIX 29.5.15
Cofferati: «Il Pd ha consegnato alla destra la scelta del candidato»
Bersani a Genova per la Paita
qui
il manifesto 28.5.15
Landini: «Renzi e Marchionne fanno spot perché sono in difficoltà»
Intervista a Maurizio Landini
di Massimo Franchi
qui
Corriere 29.5.15
La strategia di Landini: ora dialoghiamo
Nella Cgil la partita sulla rappresentanza
Da Whirlpool a Lamborghini: i tavoli sui quali la Fiom negozia
di Antonella Baccaro
qui







Il Fatto 28.5.15
Il ‘Possibile’ di Civati: è chiaro da dove viene, ma dove va?
di Giovanna Cosenza
qui






Il Sole 29.5.15
A Trento fino al 2 giugno
Mobilità sociale e diseguaglianze, parte il festival dell’economia
di Dino Pesole
qui

Corriere 29.5.15
Nei campi rom
Ci vivono in 40 mila, il 60% sotto i 18 anni
Uno su 5 non comincia neanche la scuola
Il 95% non arriva alla fine delle superiori
di Alessandra Coppola e Rinaldo Frignani
qui
il manifesto 29.5.15
Rom, la paura e l’odio. Salvini soffia sul fuoco
Roma. Slogan razzisti e minacce alla manifestazione indetta dalla Lega e da Fratelli d’Italia. E nel campo della Monachina le famiglie romanì vivono nel timore di rappresaglie
di Eleonora Marchini
qui

il manifesto 29.5.15
Un’occasione per gli imprenditori dell’intolleranza
di Riccardo Magi
qui
il manifesto 29.5.15
Se tutto è merce la corruzione vince
di Alberto Burgio
qui



Corriere 29.5.15
La lungimiranza dei costituenti
L’Italia s’avvia a una legge sulle unioni civili. Quest’esito è già iscritto nelle tavole costituzionali
I nostri costituenti furono lungimiranti, definendo la famiglia una «società naturale»
Nozze gay, il vento che viene dall’europa
di Michele Ainis
qui

 


La Stampa 29.5.15
Il Dalai Lama incita Suu Kyi: “Ferma i buddisti violenti”
Botta e risposta fra i due Nobel per la Pace in un incontro sulla vicenda dei musulmani Rohingya perseguitati in Birmania
La “Signora”: difficile
di Alessandro Ursic
qui






il manifesto 29.5.15
L'intervista. Pepe Mujica, cent’anni di moltitudine
Abbiamo incontrato a Roma l'ex presidente-tupamaro dell'Uruguay
di Geraldina Colotti
qui







il Fatto 29.5.15
Il libro
Trotsky, il fascino della sconfitta
Ha senso ripubblicarlo nel 2015? Sì, a patto che si dica che cosa vogliamo da una voce del passato, che cosa andiamo a cercarvi
e perché scegliamo quella
di David Bidussa
qui











 Corriere 29.5.15
In India, terra del tempo che torna
Una catena di opposti: religione e potere, dèi e mortali, uomo e donna, corpo e anima
di Giorgio Montefoschi 
qui

Corriere 29.5.15
Rapporti Italia-Francia
Due giorni di studi su Jacques Le Goff 
qui












Corriere 29.5.15
La saga medioevale d’Islanda dove le donne erano il cuore dei clan
di Cinzia Fiori 
qui











Corriere 29.5.15
Riscoperto l’arco di Tito. Ma sarà reinterrato
Mancano i fondi per intervenire
di Paolo Conti 
qui










il manifesto 29.5.15
La mondanità rimossa della religione
Saggi. «Guerra santa e santa alleanza» di Manlio Graziano per il Mulino. Il ventilato ritorno del sacro ignora il fatto che da sempre è presente nella scena pubblica
di Alessandro Santagata
qui






Repubblica 29.5.15
Van Gogh
Il rosso perduto dei fiori dell’artista
Una mostra al Metropolitan racconta le tecniche del pittore svelando l’uso di pigmenti sbiaditi con il tempo
di Roberta Smith
qui







Repubblica 29.5.15
Dietro l’arte è sempre nascosta la matematica
Sono molti i pittori che dialogano con la geometria e i numeri
Ecco i segreti di questi rapporti
di Piergiorgio Odifreddi
qui
Le Scienze 28.5.15
I tanti australopitechi diversi del tempo di Lucy
La scoperta in Etiopia di reperti attribuibili a una nuova specie di ominide, Australopithecus deyiremeda, conferma che A. afarensis, la specie a cui apparteneva Lucy,  condivideva con altri australopitechi la regione etiopica dell'Afar, la culla dell'umanità
qui
Le Scienze 28.5.15
I contemporanei di Lucy
l curatore del Cleveland Museum of Natural History, Yohannes Haile-Selassie
il video qui